Logo image
Cosa deve accadere per raggiungere gli obiettivi climatici del 2030

Foto: AdobeStock

Clima ed energia Economia Contenuto partner: Boston Consulting Group (BCG)

Cosa deve accadere per raggiungere gli obiettivi climatici del 2030

La crisi climatica è incombente. È giunto il momento di portare finalmente avanti la decarbonizzazione in modo adeguato, ma gli ostacoli politici impediscono un rapido progresso. Questa è la conclusione di uno studio del Boston Consulting Group, che mostra però anche come la Svizzera possa ancora raggiungere gli obiettivi dell’ Accordo di Parigi.

0

Condividi
Copiare il link LinkedIn
Ascoltare
Logo image

Cosa deve accadere per raggiungere gli obiettivi climatici del 2030

Condividi
Copiare il link LinkedIn
Ascoltare

3 Min.  •   • 

Natale 2050 in Svizzera: tutti vogliono andare in montagna, preferibilmente a sciare, ma non c’è neve in nessun posto. Certo, sono anni che non nevica. Se non altro, al di sopra dei 1000 metri si è più protetti dalle inondazioni, perché gli eventi climatici estremi fanno ormai parte della quotidianità. Il termometro segna 12 gradi.

Uno scenario horror del futuro? No, la realtà: secondo l’attuale barometro delle apprensioni di Credit Suisse, il cambiamento climatico è effettivamente uno dei problemi principali per gli svizzeri. In questo Paese si registrano già diverse centinaia di morti per il calore ogni anno ed il volume dei ghiacciai si è dimezzato della metà negli ultimi 90 anni. Nel complesso, la temperatura media è aumentata di 2,0 gradi, quasi il doppio rispetto al confronto globale.

Ridurre radicalmente e più velocemente le emissioni

L’obiettivo è ridurre le emissioni annuali di gas serra di almeno il 50 per cento rispetto al 1990 entro il 2030. Solo così potremo raggiungere l’obiettivo di «zero netto» previsto dall’ Accordo sul clima di Parigi, per il quale ci siamo impegnati entro il 2050. Ma siamo sulla buona strada? Secondo un recente studio del Boston Consulting Group (BCG) per Sustainable Switzerland, non è affatto così. Già oggi manca un percorso di riduzione lineare e le misure previste non sono sufficienti. Il BCG ipotizza che, con la legislazione attuale, non si raggiungerà la riduzione delle emissioni di gas serra da 54 a 27 megatonnellate entro il 2030, ma solo una riduzione a 40 megatonnellate all’anno. I principali ostacoli sono di natura amministrativa. Nei media, l’argomento «Obiettivi climatici 2030» è un punto cieco, non se ne parla quasi mai. Questo nonostante l’urgente necessità di ridurre le emissioni di gas serra. Probabilmente, la questione è troppo controversa dal punto di vista politico ed apparentemente troppo complessa per i media. Questa passività ci costerà presto cara?

Studio BCG: in esclusiva per Sustainable Switzerland

Il 16 settembre 2022, il BCG ha pubblicato lo studio sul tema «Obiettivi climatici 2030: come la Svizzera può dimezzare le sue emissioni ­interne di gas a effetto serra»». Lo studio ha esaminato come ridurre le emissioni generate in questo Paese nei settori economici dei trasporti, ­dell’edilizia, dell’industria e dell’agricoltura entro il 2030 e quali ­investimenti sono necessari per raggiungere tale obiettivo. La base dei dati è costituita dalla pubblicazione «Prospettive energetiche 2050+» dell’Ufficio federale dell’energia (UFE), e da 14 interviste approfondite con sette aziende e da otto interviste con esperti. Lo ­studio completo è disponibile come libro bianco scansionando il codice QR.

Scaricare gratuitamente

Questo articolo copre i seguenti SDG

Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) sono 17 obiettivi globali per lo sviluppo sostenibile concordati dagli Stati membri dell'ONU nell'Agenda 2030 e riguardano temi quali la riduzione della povertà, la sicurezza alimentare, la salute, l'istruzione, l'uguaglianza di genere, l'acqua pulita, l'energia rinnovabile, la crescita economica sostenibile, le infrastrutture, la protezione del clima e la tutela degli oceani e della biodiversità.

13 - Lotta contro il cambiamento climatico

Pubblicità

Articoli popolari

Articoli consigliati per voi

Svizzera
Cambiamento climatico

Cambiamento climatico, ecco l'inquietante Svizzera del 2085

Le compensazioni delle emissioni di CO2 all'estero sono sostenibili?
Cambiamento climatico

Le compensazioni delle emissioni di CO2 all'estero sono sostenibili?

Gli elementi costitutivi di una strategia climatica aziendale

Gli elementi costitutivi di una strategia climatica aziendale

Articoli simili

https://pixabay.com/photos/skiers-snow-winter-cold-mountain-3304525/
Cambiamento climatico

L’ultimo turista sugli sci? «Arriverà nell’inverno 2040»

Photocurry
Cambiamento climatico

Se il 2024 fosse ancora più caldo

Foto: Post
Cambiamento climatico

Tutelare il clima con i boschi e la scienza